I Corsi di Storia e Cultura dell'Industria del Nord-Ovest dal 1850 ai giorni nostri

Aree tematiche - Industria e stato sociale

Scorciatoie: Mappe di navigazione | Menu dei contenuti | Contenuti | Strumenti | Menu di servizio |

Contenuti:

L'evoluzione dei servizi aziendali tra le due guerre

Inaugurazione della Società Tessitori di lana di Biella. 1863. Centro di documentazione della Camera del lavoro di BiellaA cavallo tra Ottocento e Novecento i servizi sociali aziendali erano più diffusi nel settore tessile, quello maggiormente organizzato su matrici industriali e che contava gli impianti produttivi di dimensioni più cospicue; successivamente la fase di sviluppo del primo quindicennio del secolo - considerata da alcuni storici il vero e proprio decollo incentrato sui settori tipici della seconda rivoluzione industriale, vale a dire la metallurgia e meccanica, la chimica, l’industria elettrica - fornì le basi strutturali per l’estensione quantitativa e qualitativa dei servizi sociali aziendali che si registrò nel periodo fra le due guerre.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Strumenti:

  • Accedi alle novità
  • Entra nella redazione di Wiki
  • Visualizza la mappa concettuale
  • Accedi alla cronologia
  • Visualizza la mappa territoriale

Archivio